Data/Day: 24/05/2019
Ora/Time: 17:30
Location: Villa Carlotta


BADINERIE – Mario Carbotta, 
Carlo Balzaretti (flauto, pianoforte)

Dalla celebre Badinerie di Bach ai virtuosismi di Briccialdi che destavano furore nei salotti di fine Settecento e primo Ottocento, per arrivare ad uno dei brani più celebri e complessi per flauto su un’altra opera che tutti conoscono: la Carmen di Bizet.

***

From the famous Bach’s Badinerie to the virtuosity of Briccialdi who got great success in the salons of the late eighteenth and early nineteenth century, to get to one of the most famous and complex pieces for flute on another opera that everyone knows: Bizet’s Carmen.

 

J.S. BACH (1685-1750)
Minuetto e Badinerie per flauto e pianoforte

W.A. MOZART (1756-1791)
Sonata in do maggiore K.14 (Allegro, Allegro, Menuetto I e II)

G. DONIZETTI (1797-1848)
Suonata per flauto e pianoforte (Largo, Allegro)

G. BRICCIALDI (1818-1881)
Traviata libera trascrizione per flauto e pianoforte

N. ROTA (1911-1979)
Ballabili dal film “Il Gattopardo” (Valzer Verdi, Mazurka, Balletto, Polka, Valzer)

F. BORNE (1840-1920)
Carmen Fantaisie per flauto e pianoforte

BIOGRAFIA /BIOGRAPHY

Il flautista MARIO CARBOTTA, dopo il diploma ottenuto al Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza, il perfezionamento triennale alla Scuola di musica di Fiesole e i premi in diversi concorsi di esecuzione musicale tra cui il “F. Cilea” di Palmi, ha intrapreso una carriera solistica di rilievo internazionale suonando nelle più prestigiose sedi concertistiche tra cui il Musikverein a Vienna, il Rudolfinum a Praga, la Tonhalle a Zurigo, il teatro dell’Opera del Cairo, Glenn Gould Hall della CBC a Toronto, Seoul Arts Center… e inoltre a New York, Montreal, Tokyo, Londra, Pechino, Ginevra, Sofia, San Paolo, Istanbul, Bucarest, Tehran e nei festivals di Santander, Perelada, Ljubliana, Vlaanderen, Varajdin, Zagreb.

Ha interpretato gran parte del repertorio solistico accompagnato da autorevoli direttori tra i quali Stefan Asbury, Philippe Bernold, Diego Fasolis, Jan Talich, Johnatan Webb con oltre 70 orchestre sinfoniche e da camera tra cui l’European Union Chamber Orchestra, Tonkünstler Niederösterreich Wien, Israel Sinfonietta, Cairo Symphony Orchestra, Slovak Sinfonietta, Istanbul State Symphony Orchestra, Archi dell’orchestra della Scala di Milano, e inoltre in Italia con le Istituzioni Concertistico Orchestrali di Milano, Bari, Parma, Sanremo, Palermo, L’Aquila, Ancona, in Germania con le orchestre sinfoniche e da camera di Mainz, Mannheim, Frankfurt (DKO), Oldenburg, Sondershausen, Konstanz, in Polonia con le filarmoniche di Bydgoszcz, Kraków, Rszezow, Szezcin, Katowice, in repubblica Ceca con le filarmoniche di Ceske Budejovice,Teplice e Zlin.

Ha revisionato inediti di Fioroni, Nardini, Lichtenthal, Mercadante, Rolla per le edizioni Suvini Zerboni, Carisch, Rugginenti e Bèrben.

La sua discografia, che a tutt’oggi annovera 20 Cd  per le etichette Dynamic, Tactus, Brilliant, Nuova Era ha ricevuto ottimi consensi dalla critica internazionale.

Ha inoltre estese esperienze direttoriali con la Civica Orchestra di Fiati di Milano, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, l’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari, l’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna “A. Toscanini” e la Státny Komorný Orchester Zilina.

Ha una spiccata predilezione per il repertorio cameristico, dove spazia dal Settecento ai contemporanei, con decine di lavori a lui dedicati.

Ha lavorato in tal senso con artisti e ensemble prestigiosi: Camerata San Paolo del Brasile; Quartetto di Cremona; i violinisti Marco Bianchi (Giardino Armonico), Luigi Alberto Bianchi, Mario Hossen; il mandolinista Avi Avital; l’arpista Cristina Bianchi; i pianisti Roberto Cognazzo e Carlo Balzaretti.

Ha tenuto master class e corsi presso l’International Music Academy Orpheus di Vienna, l’Accademia internazionale della Musica a Milano, al Conservatorio di Tatui e l’ Università di San Paolo in Brasile, presso la New Bulgarian University a Sofia, alla Panstwowa Szkola Muzyczna di Katowice ed ai Corsi estivi di Nowy Sacz in Polonia, in Texas, USA presso l’ Harrington College of Fine Arts and Humanities a Canyon, Amarillo ed alla Lousiana University.

È docente di flauto presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Luigi Boccherini” di Lucca.

 

CARLO BALZARETTI ha iniziato gli studi con Franca Balzaretti, diplomandosi in pianoforte e composizione al Conservatorio di Milano con Alberto Mozzati, Paolo Bordoni, Angelo Corradini, Danilo Lorenzini e Azio Corghi, affiancando studi musicologici, umanistici e di direzione d’orchestra. Vincitore di primi premi assoluti in concorsi nazionali e internazionali, nel 1986 è stato scelto a rappresentare l’Italia, quale unico concorrente italiano al Concorso “Eurovision Joung Musicians” di Copenhagen. Ha suonato in Europa, Asia e USA. Nel marzo 1993 ha debuttato al “Kennedy Center” di Washington con la Melos Simphony Orchestra. Nella produzione discografica sono da segnalare il cd “Album des 6, un pianoforte tra Verlaine e Cocteau”, “Musica da Camera di N. Rota”, l’opera omnia di G.B. Viotti, per pianoforte e flauto e diverse pubblicazioni dedicate alla musica da camera italiana. Nel 2013 è nato il “Balzaretti Project” a cura della M.A.P. con pubblicazioni online e dal 2015 Halidon pubblica settimanalmente registrazioni di Balzaretti online. Ha tenuto masterclasses e concerti in Cina, Taiwan e Corea. Attivo anche come compositore, i suoi brani sono stati interpretati da Chu Tai-Li, de Peyer, Marini, Nordio, Manusardi e Koizumi che ha inciso un CD con “Elegia”, presentato dal Ministero della Cultura giapponese a Tokio. Nel 2012, il pianista Cyprien Katsaris ha eseguito nelle principali città giapponesi e in Italia “11 marzo 2011” brano che Balzaretti ha composto in omaggio alle vittime dello tsunami. É autore di diverse pubblicazioni musicali; da anni si occupa della didattica pianistica e le sue pubblicazioni sono state ampiamente adottate dai Conservatori e dalle Scuole musicali. Nel 2007 è stato nominato Direttore del Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia. Attualmente ricopre la stessa carica presso il Conservatorio Verdi di Como, oltre ad altri ruoli istituzionali e di coordinamento didattico e artistico.

***

The flutist MARIO CARBOTTA studied at the Conservatory of Piacenza and at the Music School of Fiesole. An award winner at numerouscompetitions, among them Palmi’s 1988“F. Cilea” Competition, he has performed at some of the most prestigious venues in theworld, such as Vienna’s Musikverein,Prague’s Rudolfinum, Zurich’s Tonhalle,

Cairo’s Opera House, Toronto’s CBC GlennGould Hall and Seoul’s Arts Center. He has moreover appeared in New York, Montreal,Tokyo, London, Beijing, Geneva, Sofia, São Paulo, Istanbul, Bucharest and Tehran; and atthe festivals of Santander, Perelada, Ljubliana, Vlaanderen, Varajdin and Zagreb.

He has interpreted most of the repertoire for flute and orchestra, under such conductorsas Stefan Asbury, Philippe Bernold, Diego Fasolis, Pietro Mianiti, Jan Talich and Johnatan Webb, and with over seventy symphony and chamber orchestras of international renown, among them the European Union Chamber Orchestra, Tonkunstler Niederösterreich Wien, Israel Sinfonietta, Cairo Symphony Orchestra,Slovak Sinfonietta, Istanbul State SymphonyOrchestra and Milan’s Archi dell’orchestra della Scala”.

He has moreover performed with: in Italy, the concert seasons of Milan (Pomeriggi Musicali), Bari, Parma, Sanremo,Palermo, L’Aquila and Ancona; in Germany, the symphony orchestras of Oldenburg,Sondershausen and Konstanz, and the chamber orchestras of Mannheim and Frankfurt amMain (DKO); in Poland, the philharmonicorchestras of Kraków, Bydgoszcz, Rzeszów,Szczecin and Katowice.

He has edited unpublished works by G. A.Fioroni, P. Nardini, P. Lichtenthal, S.Mercadante and A. Rolla for the publishers Suvini Zerboni, Carisch, Rugginenti and Bèrben.

He has recorded some twenty CDs for Dynamic, Tactus, Brilliant and Nuova Era,

receiving numerous favourable reviews from the international press.

He has conducted the “Civica Orchestra di Fiati”of Milan, the Symphony Orchestra of Sanremo,the “Orchestra Sinfonica Metropolitana” of Bari and the “Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna A. Toscanini”.

He teaches flute in Lucca, at the “Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini”.

 

CARLO BALZARETTI, a multi-faceted musician, began his concert activity at an early age, giving numerous piano recitals, appearing in RAI television programmes, recording CDs and carrying out a significant role in the teaching and dissemination of classical music in Italy.

His music training began at the age of four with Franca Balzaretti. He graduated in pianom and composition from the Conservatory of Milan under the guidance of Alberto Mozzati, Paolo Bordoni, Angelo Corradini, Danilo Lorenzini and Azio Corghi, complementing his degree with studies in musicology, humanities and conducting.

The winner of national (Osimo and Bologna) and international competitions (Maria Canals of Barcelona in 1982), in 1986 he was chosen to represent Italy as the only Italian to compete in Copenhagen’s Eurovision Young Musicians Competition.

He has appeared throughout Europe, Asiaand the US, in prestigious venues such asParis’s Salle Gaveau, London’s Wigmore Hall, Washington’s Kennedy Center, Geneva’s Pro Musiciens and Siena’s Accademia Chigiana; he has taken part in international festivals,among them those of Bergamo and Brescia, Assisi’s Festa Musica Pro, the Maggio Musicale Fiorentino, and the festival of Santander.

He has recorded for CGD, Dynamic, Tactus, Bajka Music, DDT, Agorà, Esprit Accord and Radiant.

He is the author of several music publications, adopted by conservatories and music schools,published by Ricordi and Warner Bros (of which he was editorial adviser), and Hachette.

He teaches at the conservatory of Como, of which he is also director.

 

Si ringrazia Intesa Sanpaolo nell’ambito di Progetto Cultura per aver reso disponibili le edizioni della collana multimediale Vox Imago.
Le edizioni saranno date in omaggio ai partecipanti di questo concerto.

 


In collaborazione con Ente Villa Carlotta.
Il biglietto d’ingresso include il concerto, la visita alla mostra, al museo e ai giardini di Villa Carlotta.
The ticket includes the concert and the entrance to Villa Carlotta’s exibition, museum and garden.

 

PREVENDITA

 

Acquista su:

Mailticket | Biglietteria.ch

 

Sede Concerto/Concert's Location:

Villa Carlotta

Loading Map....

 

Prossimi Concerti/Upcoming Concerts:

Data/Ora Evento
TILL THE END - Floraleda Sacchi (Arpa ed elettronica) 05/04/2019 - 21:00TILL THE END - Floraleda Sacchi (Arpa ed elettronica) - Teatro San Teodoro, Cantù CO
CONTEMPORARY FUTURE - Christian Lavernier (Chitarra) 21/04/2019 - 15:30CONTEMPORARY FUTURE - Christian Lavernier (Chitarra) - Villa del Balbianello, Tremezzina
WORLD - Massimiliano Girardi, Jelena Davidović (Saxofono, Fisarmonica) 28/04/2019 - 16:00WORLD - Massimiliano Girardi, Jelena Davidović (Saxofono, Fisarmonica) - Villa Fogazzaro Roi, Oria di Valsolda
4 MANI ALL’OPERA!  - Aurelio e Paolo Pollice (Pianoforte a 4 mani) 10/05/2019 - 17:304 MANI ALL’OPERA! - Aurelio e Paolo Pollice (Pianoforte a 4 mani) - Villa Carlotta, Tremezzina
DONNA LUNA - Sara Calvanelli (Voce, Fisarmonica, loop station) 12/05/2019 - 21:00DONNA LUNA - Sara Calvanelli (Voce, Fisarmonica, loop station) - Museo Archeologico Paolo Giovio, Como
BADINERIE - Mario Carbotta, 
Carlo Balzaretti (flauto, pianoforte) 24/05/2019 - 17:30BADINERIE - Mario Carbotta, 
Carlo Balzaretti (flauto, pianoforte) - Villa Carlotta, Tremezzina
AL CINEMA - Quintetto di fiati Spirabilia 26/05/2019 - 18:00AL CINEMA - Quintetto di fiati Spirabilia - Banca Generali, Como
GRAN DUO - Stefano Maffizzoni, Giulio Tampalini (Flauto, Chitarra) 07/06/2019 - 17:30GRAN DUO - Stefano Maffizzoni, Giulio Tampalini (Flauto, Chitarra) - Villa Carlotta, Tremezzina
GALANTERIE - Bertrand Giraud (Pianoforte) 14/06/2019 - 17:30GALANTERIE - Bertrand Giraud (Pianoforte) - Villa Carlotta, Tremezzina
CURIOSITA' - Durme Jazz Quartet 27/06/2019 - 21:00CURIOSITA' - Durme Jazz Quartet - Villa Olmo, Como
SONATE - Paolo Ghidoni, Leonardo Zunica (violino, pianoforte) 12/07/2019 - 17:30SONATE - Paolo Ghidoni, Leonardo Zunica (violino, pianoforte) - Villa Carlotta, Tremezzina
FANTASIA ROCOCÒ  - Aigner, Fröschl, Upper Austrian Sinfonietta 18/07/2019 - 17:30FANTASIA ROCOCÒ - Aigner, Fröschl, Upper Austrian Sinfonietta - Villa Carlotta, Tremezzina
MOZART - Duo Schiavo-Marchegiani (pianoforte a 4 mani) 19/07/2019 - 17:30MOZART - Duo Schiavo-Marchegiani (pianoforte a 4 mani) - Villa Carlotta, Tremezzina
1001 NOTTE - Joonas Pitkänen, Jugend Sinfonie Orchester Bern 08/08/2019 - 17:301001 NOTTE - Joonas Pitkänen, Jugend Sinfonie Orchester Bern - Villa Carlotta, Tremezzina
PERLE BIZZARRE - Federico Rovini (Pianoforte) 09/08/2019 - 17:30PERLE BIZZARRE - Federico Rovini (Pianoforte) - Villa Carlotta, Tremezzina
LES VENTREDIS - Quartetto d'Archi Ludus 16/08/2019 - 17:30LES VENTREDIS - Quartetto d'Archi Ludus - Villa Carlotta, Tremezzina
LA ULTIMA CURDA - Fabio Furia, Alessandro Deiana (bandoneon, chitarra) 08/09/2019 - 17:00LA ULTIMA CURDA - Fabio Furia, Alessandro Deiana (bandoneon, chitarra) - Castello Durini, Alzate Brianza MB