L’associazione Amadeus Arte promotrice del LakeComo International Music Festival presenta la 13° stagione concertistica.

Come ogni anno vogliamo ringraziare il nostro pubblico e i sostenitori che ci permettono di realizzare il calendario di concerti che da aprile ad ottobre regala musica in sedi preziose a Como, centro lago e varie sedi in Brianza: Regione Lombardia (per cui il festival è manifestazione di rilievo regionale), FAI – Fondo Ambiente Italiano, Comune di Como, Ente Villa Carlotta, Nuovo Imaie, Comune di Alzate Brianza, Banca Generali.

Allo stesso modo siamo lieti di poter collaborare con numerose realtà culturali del territorio che ci danno modo di sviluppare connessioni tra le varie arti e discipline per realizzare eventi speciali: Parolario, Miniartextil, Festival della Luce, MAG Marsiglione Arts Gallery, Off Centocinque, BiBazz.it, La provincia, FIM Fiera Internazionale della Musica, BigBox.

Il nostro format non è cambiato, ma il calendario quest’anno si è arricchito di una piccola anteprima con 4 interviste concerto a Como a cui seguono ora 14 concerti e vi riserviamo anche qualche nuova sorpresa in autunno!
Quest’anno fil rouge della rassegna a Villa Carlotta sarà il tema del colore, ogni colore è rappresentato da uno strumento diverso, attraversando tutta l’estate in un magico mondo di sfumature musicali.
Se cercate originalità, eclettismo, individualità uniti all’atmosfera altrettanto particolare di molti luoghi del territorio che sono teatro dei nostri concerti, o semplicemente siete alla ricerca di buona musica, vi aspettiamo al LakeComo International Music Festival.

Regalatevi dei ricordi unici ed emozionanti!

Floraleda Sacchi, Gaia Mariani
e lo staff del LakeComo International Music Festival

La nostra storia:

Dal 2006 il Festival offre una serie di concerti in spazi raccolti e intimi all’interno di bellissime ville e giardini affacciati sul lago di Como, luoghi inusuali nella città di Como e in Brianza. Da sempre manifestazione bilingue (italiano e inglese), il festival ha ospitato numerosi artisti italiani e internazionali, dando spazio sia al repertorio classico che alla nuova musica, sviluppandosi sul filo della tradizione e dell’innovazione.

Nel 2014 la manifestazione è stata premiata dall’Osservatorio Italiano dei Festival per la sua comunicazione innovativa e il coinvolgimento di nuove fasce di pubblico (premio “Straight to the Audience”). Sempre nel 2014, il LakeComo Festival è stato incluso tra i festival italiani più interessanti dall’inglese Sunaday Times e dal Sole 24Ore. Nel 2015 è stato incluso nell’enciclopedia Treccani per la sua felice valorizzazione di musica e territorio.

 

 

LakeComo International Music Festival presenta la 13° Stagione