Data/Day: 16/09/2022
Ora/Time: 18:30
Location: Villa Carlotta


LA ROTONDA
Laura Sierra (pianoforte)

 

PROGRAMMA

Una “rotonda” è una struttura circolare che articola l’attraversamento di più strade in un unico punto. La Rotonda di Laura Sierra è un tentativo di recuperare il lavoro pianistico delle compositrici in un piacevole un viaggio circolare, che approfondisce il lavoro di due compositrici, per prendersi il tempo di avviare un dialogo immaginario tra loro e la pianista, con il presente e il pubblico coinvolti.
Il lavoro di recupero della musica scritta da compositrici oscilla solitamente tra il monografico, non sempre del tutto attraente per l’esecuzione, e la rappresentazione multipla, e quindi aneddotica e riduzionista dell’universo di ogni compositore.
Una ripresa efficace dovrebbe avere la questione fondamentale per poter generare un evento culturale unico. Inoltre, una ripresa dovrebbe essere abbastanza profonda, perché la carriera dei compositori si condensa nel programma.
La Rotonda è lo strumento che Laura Sierra ha creato per realizzare, in maniera ordinata, coppie successive di compositrici. Ogni rotonda (“rotonda”) articola l’intersezione di due notevoli carriere in un evento singolare.

***

Una rotonda, meaning roundabout in English, is a circular structure that articulates the crossing of several roads at a single point. La Rotonda by Laura Sierra is an attempt to recover the pianistic work of female composers with the delectation caused by a circular travel, that deepens in the work of two women composers, to take them the time to start an imaginary conversation between them and the pianist, with the present and the public being involved.
The recovery work of the music written by female composers usually swings between the monographic, not always quite attractive for the performance, and the multiple representation, and therefore anecdotal and reductionist of each composer’s universe.
An effective recovery should have the fundamental issue to be able to generate an unique cultural event. Furthermore, a recovery ought to be deep enough, for the composers’ career to be condensed in the program.
La Rotonda is the tool that Laura Sierra created to make, in an orderly manner, successive pairs of female composers. Every roundabout (“rotonda”) articulates the intersection of two remarkable careers in a singular event.

 

MEL BONIS (1858-1937):
Caryllons Mystiques
Menuet (opus 14)

TERESA CARREÑO (1853-1917):
Un reve en mer Op. 28
Le sommeil de l’enfant op.35

MEL BONIS:
Gai Printemps op.11
Eglogue op. 12
Il pleut op. 102

TERESA CARREÑO:
Reverie-Improntu Op. 3
Plainte elegía, n.1 Op.17

MEL BONIS:
Selección de “Mujeres de leyenda”:
Desdémona, opus 101
Salomé opus 100

TERESA CARREÑO:
Mazurca de salón Op.30
Intermezzo Op.34
Mi Teresita (Kleiner waltzer)

MEL BONIS:
Les Gitanos. Grande Valse espagnole

 

L’ARTISTA / THE ARTIST 🤵‍♀️

La pianista spagnola, nata in Svizzera, sviluppa una carriera internazionale con il duo pianistico Iberian & Klavier. Laura Sierra è riconosciuta per il suo lavoro con la diffusione della musica spagnola e contemporanea, offrendo più di 20 anteprime mondiali, e fondatrice di La Rotonda, un progetto dedicato alla promozione della musica scritta da compositrici.

“Laura Sierra è una pianista di eccezionale grandezza per la combinazione di una tecnica straordinaria, in cui si inseriscono elementi delle tecniche moderne estese, e una grande capacità di immergere profondamente e condividere brani con il pubblico con piena veridicità, garanzia e perfezione.” – Rivista Scherzo –

Il 18 giugno 2015 la Fondazione Gabarrón NY ha presentato il suo duo Iberian & Klavier alla Carnegie Hall di New York in un concerto per commemorare il 60° anniversario dell’adesione della Spagna alle Nazioni Unite. Nel 2016, I&K ha ricevuto il Primo Premio del Bradshaw & Buono International Piano Competition di New York. Il duo si è esibito, con e senza orchestra, in prestigiosi luoghi e festival come Rudolfinum Praga, Carnegie Hall di New York, Alhambra di Granada, Auditorium Alfredo Kraus di Las Palmas, Lake Como Festival, Saint Pancras Church (Londra), Fundació Juan March ( Madrid), Auditorio Nacional de Música (Madrid), Festival de musique Contemporaine de Tres Cantos (Madrid), Palau de la música (Barcellona), Palau de la música (Valencia), Festival de música Española de Cádiz (Cadice), Auditorio Miguel Delibes (Valladolid), Teatro Monumental (Madrid), Festival de música contemporánea de Córdoba, Teatros del Canal de Madrid, Auditorio de Tenerife, MNCARS de Madrid e Ernst Reuter Saal (Berlino).

La Rotonda nasce dal suo impegno per il recupero della musica scritta da compositrici. È lo strumento che Laura Sierra ha creato per realizzare, in maniera ordinata, coppie successive di compositrici. Fin dalla sua presentazione il progetto ha avuto una grande accoglienza e, nel 2022, oltre alle rotonde per pianoforte solo con musiche del passato e del presente, arriva un programma dedicato anche alla musica da camera e al pianoforte solista con orchestra.

La signora Sierra offre regolarmente masterclass sia in Europa che negli Stati Uniti. Attualmente è docente presso l’Università Alfonso X el Sabio e Progreso Musical.

Laura ha registrato per la televisione e la radio nazionale spagnola, Radio France e Österreichischer Rundfunk. Nel 2015 ha inciso “De los amores en Don Quijote” della compositrice Beatriz Arzamendi, parte dell’album “De la dulce mi enemiga.

Mujeres cervantinas” prodotto da AUM (L’Università Autonoma di Madrid) con l’etichetta Columna Música. Il pianista ha pubblicato, insieme a Iberian & Klavier, l’edizione critica delle partiture “El piano del maestro Alonso” e quattro progetti discografici: “Café 1930”, “Bon Voyage”, “El piano del maestro Alonso” e “Springtime”, gli ultimi tre sono stati premiati con Melómano de Oro 2015, 2017 e 2020.

***

The Spanish pianist, born in Switzerland, develops an international career with Iberian & Klavier piano duo, with Manuel Tévar. Laura Sierra is recognized for her work with the dissemination of the Spanish and contemporary music, offering more than 20 world premières, and founder of La Rotonda, a project dedicated to promote music written by female composers.

“Laura Sierra is a pianist of outstanding magnitude because of the combination of an extraordinary technique, into which elements of the extended modern techniques are inserted, and a great capacity to deeply immerse and share pieces with the audience with full veracity, guarantee and perfection.” – Scherzo Magazine –

On June 18, 2015 The Gabarrón NY Foundation presented her duo Iberian & Klavier at Carnegie Hall, New york, in a concert to commemorate the 60th anniversary of Spain’s membership of the UN. In 2016, I&K was awarded the First Prize of the Bradshaw & Buono International Piano Competition in New York. The duo has performed, with and without orchestra, in prestigious venues and festivals such as Rudolfinum Praga, New York’s Carnegie Hall, Granada’s Alhambra, Las Palmas’ Alfredo Kraus Auditorium, Lake Como Festival, Saint Pancras Church (London), Fundació Juan March (Madrid), Auditorio Nacional de Música (Madrid), Festival de musique Contemporaine de Tres Cantos (Madrid), Palau de la música (Barcelona), Palau de la música (Valencia), Festival de música Española de Cádiz (Cádiz), Auditorio Miguel Delibes (Valladolid), Teatro

Monumental (Madrid), Festival de música contemporánea de Córdoba, Teatros del Canal de Madrid, Auditorio de Tenerife, MNCARS de Madrid and Ernst Reuter Saal (Berlin).

La Rotonda is born of her commitment to the recovery of the music written by female composers. It is the tool that Laura Sierra created to make, in an orderly manner, successive pairs of female composers. Since it’s presentation the project has had a great reception and, in 2022, in addition to the piano solo rotondas with music of both the past and present, comes a programme dedicated also to the chamber music and piano soloist with orchestra.

Mrs. Sierra regularly offers masterclasses in both Europe and the United States. Currently, she is a professor at Alfonso X el Sabio University and Progreso Musical.

Laura has made recordings for the Spanish Television and National Radio, Radio France and the Österreichischer Rundfunk. In 2015, she recorded “De los amores en Don Quijote” by the composer Beatriz Arzamendi, part of the album “De la dulce mi enemiga.

Mujeres cervantinas” produced by AUM (The Autonomous University of Madrid) with Columna Música label. The pianist has published, along with Iberian & Klavier, the critical edition of scores “El piano del maestro Alonso” and four recording projects: “Café 1930”, “Bon Voyage”, “El piano del maestro Alonso” and “Springtime”, the last three were awarded Melómano de Oro 2015, 2017 and 2020.

 


In collaborazione con Ente Villa Carlotta
L’ingresso include la visita di Villa Carlotta. Potete accedere ai giardini e al museo già dalle 15:00. Il concerto si terrà alle 18:30.
The ticket includes the visit of Villa Carlotta. You can enter the garden and the museum from 15:00. Concert will take place at 18:30.

 

RISERVA UN POSTO – RESERVE A PLACE 🪑🪑

– tutte le nostre sedi garantiscono l’accesso ai portatori di handicap
– tutti i portatori di handicap e i loro accompagnatori accedono gratuitamente

 

CONDIVIDI UN PASSAGGIO – CARPOOLING 🚗🚙🚕🚗🛻🏍🛵🚗

Abbiamo bisogno del vostro aiuto! Ci farebbe piacere che raggiungeste le sedi dei concerti utilizzando il minor numero di auto possibile perché non vorremmo trasformare i meravigliosi paesaggi in cui ci troveremo in un parcheggio, quindi abbiamo creato questo servizio per voi… Tra l’altro i viaggi sono più divertenti se ci sono più persone in una macchina. Potete chiedere un passaggio o offrirne uno!

We need your help! We would like you to reach the concert venues using as few cars as possible because we do not want to turn the wonderful landscapes in which we will find ourselves into a parking space, so we have created this service for you… By the way, journeys are more fun if there are several people in a car. You can ask for a ride or offer one!

carpooling link:
https://my.covevent.be/lcmf14

 

Come funziona – How it works:

Italiano
Come iscriversi ad un evento come pilota o come passeggero?
Per iscriversi a un evento, è necessario fare clic sul pulsante in basso a destra della mappa per registrarsi. Registrandosi come potenziali passeggeri o conducenti, i partecipanti vengono abbinati per fare il carpooling o condividere un taxi sulla strada di andata e ritorno da quell’evento.

Come posso chiedere a qualcuno di unirsi alla mia corsa?
Sulla mappa dell’evento vedrai tutti i passeggeri che non hanno ancora un passaggio. Cliccando sulla loro icona, potrai proporre loro di unirsi alla tua corsa. Potresti anche ricevere suggerimenti che potresti accettare.

Quanto costa?
È completamente gratuito.

Come viene calcolata la CO2 totale risparmiata dal mio evento?
Partiamo dal presupposto di aver evitato i viaggi dei passeggeri in quanto probabilmente sarebbero arrivati ​​in auto. In questo modo sappiamo quanti chilometri di guida sono stati evitati. Le emissioni totali di CO2 evitate vengono poi calcolate sulla base delle emissioni medie in Italia, ovvero 115,8 g/km.

Come posso fidarmi di un altro utente?
Ogni utente può essere valutato da altri utenti. La sua valutazione media verrà visualizzata accanto al suo nome quando fai clic sulla sua icona sulla mappa di un evento e il numero tra parentesi rappresenta il numero di volte in cui è stato valutato.

Come posso valutare qualcun altro?
Puoi valutare i tuoi passeggeri/autisti solo dopo il tuo viaggio con loro. È possibile fare clic sul pulsante a forma di fiocco nella home page > barra in alto a destra. Si aprirà una pagina in cui puoi selezionare chi vuoi valutare.

Posso modificare il mio viaggio?
Puoi sempre modificare il tuo viaggio. Tuttavia, modificando il tuo viaggio, i tuoi co-viaggiatori dovranno accettare le modifiche. Quindi evita di modificare il tuo viaggio inutilmente.

Posso cancellare il mio viaggio?
Puoi cancellare il tuo viaggio. Se sei un pilota, i tuoi passeggeri riceveranno una notifica e dovranno trovare una nuova corsa. Quindi evitalo il più possibile.

Quali sono le icone sulla mappa?
Ogni icona rappresenta il ruolo di una persona che partecipa all’evento. Il suo colore rappresenta il suo stato: blu quando puoi chiedere o proporre un passaggio, viola quando devi rispondere alla richiesta di quella persona e rosso quando hai già chiesto o proposto un viaggio a quella persona.

Autista / Driver
Passeggero / Passenger
Compagni di viaggio / Corider
Sede dell’evento / Event location
Tu / You

Quali sono le strade blu e rosse sulla mappa?
Queste strade sono suggerite dall’applicazione. La strada blu è la strada attuale del conducente. Quella rossa è la potenziale deviazione del pilota. Queste strade sono ottime ma disegnate grossolanamente, tanto per dare un’idea.

Grazie della vostra collaborazione e buon viaggio!

English
How to register for an event as rider or as passenger?
To register for an event, you have to click on the button on the bottom right of the map to register. By registering as potential passengers or drivers, the participants get matched in order to carpool or to share a taxi on the way toward and back from that event.

How can I ask someone to join my ride ?
On the event’s map, you will see every passenger that doesn’t have a ride yet. By clicking on their icon, you will be able to propose them to join your ride. You may also receive suggestions that you may accept.

How much does it cost?
It’s completely free.

How is the total emitted CO2 avoided of my event calculated?
We assume that we have avoided the journeys of the passengers  as they would probably have come by car. This way we know how many kilometres of driving were avoided. The total CO2 emissions avoided are then calculated on the basis of the average emissions in Italy, namely 115.8 g/km.

How can I trust an other user?
Every user can be rated by other users. His average rate will be displayed next to his name when you click on his icon on the map of an event and the number between parentheses represents the number of times he has been rated.

How can I rate someone else?
You can only rate your coriders after your trip with them. You may click on the ribbon button on the top right of the home page. It will open a page where you can select who you want to rate.

Can I modify my trip?
You can always modify your trip. However, by modifying your trip, your co-riders will have to accept the changes. So avoid changing your trip unnecessarily.

Can I cancel my trip?
You can cancel your trip. If you are a rider, your passengers will receive a notification and will have to find a new ride. So avoid it as much as possible.

What are the icons on the map ?
Each icon represents the role of a person attending the event. Its color represents its state: blue when you can ask or propose a ride, purple when you must respond to that person’s request and red when you have already asked or proposed a trip to that person.

Autista / Driver
Passeggero / Passenger
Altri passeggeri/ Corider
Sede dell’evento / Event location
Tu / You

What are the blue and red roads on the map?
These roads are suggested by the application. The blue road is the current road of the driver. The red one is the potential detour of the driver. These roads are optimal but drawn roughly, just to give an idea.

Thank you for your participation. Enjoy the ride!

 

SENZA CARTA – PAPERLESS 🌳🌳🌳

Questo concerto fa parte del progetto “Meno Carta più Dialogo” di Amadeus Arte.
Da vari anni cerchiamo di ridurre drasticamente il consumo di carta. Non possiamo esimerci dallo stampare del materiale promozionale da distribuire o per affissioni, ma sentiamo la necessità di ridurre il più possibile l’utilizzo di questo supporto. Quest’anno dunque non stamperemo più i programmi di sala che saranno disponibili online. Un un link e QR code scansibile da qualunque smartphone (iOS, Android, Windows) alla cassa o al banco informativo permetterà al pubblico di avere il programma e la biografia dell’artista. In ogni concerto gli artisti annunceranno i brani direttamente al pubblico anche spiegando, se lo desiderano, il perché della loro scelta. In ogni concerto ci sarà spazio per domande e interazione. Gli spazi utilizzati non hanno la divisone scena-pubblico ciò  permette di realizzare questa condivisione al meglio. Desideriamo con grande enfasi risparmiare energia e carta (salvando alberi ed acqua), aumentare la socializzazione, l’interscambio e l’umanità dei concerti stessi.

This concert is part of the “Less Paper more Dialogue” project by Amadeus Arte.
For several years we have been trying to drastically reduce paper consumption. We cannot exempt ourselves from printing promotional material to be distributed or for billboards, but we feel the need to reduce the use of this medium as much as possible. This year, therefore, we will no longer print the concert programs that will be available online. A link and QR code that can be scanned from any smartphone (iOS, Android, Windows) at the cash desk or at the information desk will allow the public to have the artist’s program and biography. In each concert the artists will announce the pieces directly to the public also explaining, if they wish, the reason for their choice. In every concert there will be room for questions and interaction. The spaces used do not have the scene-audience division, which allows this sharing to be achieved in the best possible way. We want with great emphasis to save energy and paper (saving trees and water); to increase socialization, exchange and the humanity of the concerts themselves.

 

Sede Concerto/Concert's Location:

Villa Carlotta

Loading Map....

 

Prossimi Concerti/Upcoming Concerts:

Data/Ora Evento
BENE, BRAVI, BIS! - Duo Metro-Foti (pianoforte a 4 mani) 29/07/2022 - 18:30BENE, BRAVI, BIS! - Duo Metro-Foti (pianoforte a 4 mani) - Villa Carlotta, Tremezzina
SUGGESTIONI E ISPIRAZIONI - Duo Salerno-Micheli (flauto e arpa) 02/08/2022 - 11:00SUGGESTIONI E ISPIRAZIONI - Duo Salerno-Micheli (flauto e arpa) - Villa del Balbianello, Tremezzina
IMPROMPTU - Robert Lehrbaumer (pianoforte) 05/08/2022 - 18:30IMPROMPTU - Robert Lehrbaumer (pianoforte) - Villa Carlotta, Tremezzina
LE DONNE DI PUCCINI - Duo Pollice (pianoforte a 4 mani) 12/08/2022 - 17:30LE DONNE DI PUCCINI - Duo Pollice (pianoforte a 4 mani) - Villa Bernasconi, Cernobbio
A QUATTRO MANI - Duo Schiavo-Marchegiani (pianoforte a 4 mani) 19/08/2022 - 18:30A QUATTRO MANI - Duo Schiavo-Marchegiani (pianoforte a 4 mani) - Villa Carlotta, Tremezzina
ELEGIA - Benedict Klöckner (violoncello), Floraleda Sacchi (arpa) 26/08/2022 - 18:30ELEGIA - Benedict Klöckner (violoncello), Floraleda Sacchi (arpa) - Villa Carlotta, Tremezzina
OUVERTURES E DANZE - Duo Amato-Landini (pianoforte a 4 mani) 28/08/2022 - 17:30OUVERTURES E DANZE - Duo Amato-Landini (pianoforte a 4 mani) - Villa Bernasconi, Cernobbio
DREAMS - Jitka Čechová (pianoforte) 02/09/2022 - 18:30DREAMS - Jitka Čechová (pianoforte) - Villa Carlotta, Tremezzina
PASSEGGIATE MUSICALI - Marianna Iencarelli (voce), Luca Bonsanto (chitarra) 04/09/2022 - 15:30PASSEGGIATE MUSICALI - Marianna Iencarelli (voce), Luca Bonsanto (chitarra) - Moltrasio, Moltrasio
VOCALITÀ, VIRTUOSISMO E DANZA - Duo Maclé (pianoforte a 4 mani) 09/09/2022 - 18:30VOCALITÀ, VIRTUOSISMO E DANZA - Duo Maclé (pianoforte a 4 mani) - Villa Carlotta, Tremezzina
PASSEGGIATE MUSICALI - Daniele Rumi (violino) 10/09/2022 - 15:30PASSEGGIATE MUSICALI - Daniele Rumi (violino) - Lenno Campo, Lenno
LE PAROLE NON DETTE - Lello Narcisi (flauto), Adalisa Castellaneta (chitarra) 11/09/2022 - 17:00LE PAROLE NON DETTE - Lello Narcisi (flauto), Adalisa Castellaneta (chitarra) - Alzate Brianza, Alzate Brianza
OMAGGIO A BUZZATI -  Duo Rondoni-Attesti (violino e pianoforte) 14/09/2022 - 21:00OMAGGIO A BUZZATI -  Duo Rondoni-Attesti (violino e pianoforte) - Villa Olmo, Como
LA ROTONDA - Laura Sierra (pianoforte) 16/09/2022 - 18:30LA ROTONDA - Laura Sierra (pianoforte) - Villa Carlotta, Tremezzina
PASSEGGIATE MUSICALI - Leonardo Morosini (violino), Lorenzo Buzzotta (chitarra) 17/09/2022 - 15:30PASSEGGIATE MUSICALI - Leonardo Morosini (violino), Lorenzo Buzzotta (chitarra) - Hangar – Aero Club Como, Como CO
SUITE ESPAÑOLA - Duo Fortecello (violoncello e pianoforte) 18/09/2022 - 20:30SUITE ESPAÑOLA - Duo Fortecello (violoncello e pianoforte) - Villa Bernasconi, Cernobbio